Aperimangi: l’aperitivo di riappropriazione di spazi pubblici

Il “Mangi chi ha fame”, il banco alimentare con obiettivo socio-educativo fondato e condotto dal Progetto Comunità Aperta di Pietrasanta, che vede coinvolti tra le fila dei volontari anche pazienti ed ex pazienti del servizio, invita amici e cittadini a partecipare sabato 19 maggio, dalle ore 18 alle ore 21, ad un apericena solidale presso il Mercato Coperto di Pietrasanta, attuale sede del progetto almeno fino al 31 di agosto: data in cui siamo stati ufficialmente avvisati di sfratto. Noi abbiamo chiesto e continueremo a chiedere all’amministrazione comunale un’altra stanza da utilizzare, possibilmente, contrariamente agli accordi affittuari attuali, ad utilizzo gratuito. Il non avere spazi a disposizione sarebbe causa della fine di questo progetto in cui noi crediamo e riteniamo di importante valore sociale e di inclusione. Nel corso dell’evento avremo modo coi presenti di spiegare meglio il nostro operato e le criticità che ci troviamo ad affrontare. Sarà un evento di protesta ma sicuramente anche di “festa”. Vi chiederete cosa abbiamo da festeggiare …e noi vi rispondiamo che brinderemo alla nostra voglia di continuare e allo spirito di gruppo che ci contraddistingue, augurandoci di vedervi partecipare numerosi. Il Mercato cittadino è da sempre il cuore pulsante di una città, a prescindere dall’essere o non essere del “Mangi chi ha fame” quel mercato per noi doveva essere rivalutato e avvalorato, sicuramente non trasformato nell’ennesimo museo: a Pietrasanta città d’arte le gallerie già non mancano e sottolineiamo che anche il mercato è cultura di popolo. Per un giorno i cittadini occuperanno simbolicamente un proprio spazio cittadino.
Presentazione dell’ultimo libro di Lorenzo Micheli
L’ apericena sara’ ad offerta libera
(con il ricavato andremo a pagare i restanti mesi di affitto e merce alimentare nei mesi che i supermercati non consentono raccolte).

l’evento

https://www.facebook.com/events/2038271563107638/

Be the first to comment

Leave a Reply